Il Chiaro del Bosco e l’Associazione Laura Saiani Consolati hanno promosso, in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale, quest’anno dedicata agli adolescenti, un’iniziativa comune.
Così presentava questa serata il comunicato stampa del Comune di Brescia.
“La #Loggia stasera sarà vestita di verde.
Oggi è la Giornata Mondiale della Salute Mentale.
#Brescia con questo piccolo gesto aderisce alla campagna promossa dal’Associazione Laura Saiani Consolati onlus e da Il chiaro del bosco onlus, per una sensibilizzazione volta all’abbattimento degli stereotipi legati alle malattie psichiche…”
Vi invitiamo anche a dare un’occhiata a questo articolo, pubblicato da Repubblica, che ci illustra il motivo per cui proprio all’adolescenza viene dedicata questa importante giornata.
L’ATTENZIONE, quest’anno, è puntata su di loro: gli adolescenti. E il perché la Giornata mondiale della salute mentale, che si celebra mercoledì 10 ottobre, si rivolga proprio a loro poggia su più fattori. Non ultimo i diversi allarmi lanciati da diversi enti. Del resto la stessa Oms, l’Organizzazione mondiale della sanità, avverte già da tempo che i giovani – in tutto il mondo anche se in maniera e con percentuali diverse – sono diventati “bersaglio” della depressione con un incremento dei casi  del 20% in dieci anni.
Condividi questo contenuto
Devi essere connesso per inviare un commento.
Menu