Iniziativa interessante all’interno del progetto Recovery.Net: la Biblioteca Vivente.

Si tratta di un progetto sociale, partito lo scorso anno ad opera della cooperativa sociale La Rondine e, ora, inserito anche all’interno della cornice di Recovery.Net di cui entrambi siamo partner di progetto. Quest’iniziativa prende spunto da un format europeo che negli ultimi anni ha preso piede in diverse realtà del territorio italiano e non.

Invitiamo chiunque volesse saperne di più a contattare i bibliotecari o a passare al centro diurno di via Romiglia e chiedere di Marta e/o Ilaria.

SITO UFFICIALE EUROPEO

Condividi questo contenuto
Devi essere connesso per inviare un commento.
Menu